E’ partita la corsa alla qualificazione per la fase nazionale delle prossime final eight di coppa Italia regionale. Il Real Balduina ha espugnato il Pala Di Vittorio, per l’occasione campo amico del CLT Terni. Eppure il 2-1 rifilato alla squadra umbra grazie alla doppietta di Carolina Orsi, non basta per ipotecare il passaggio del turno, anzi. Tutto si deciderà al Pala Olgiata mercoledì 22 febbraio, nella gara di ritorno.

Di certo le parate di Martina Cerracchio, determinante in almeno quattro interventi, hanno aiutato, non poco, la squadra allenata da Luca Piattoli.

“Non abbiamo giocato benissimo. Ci abbiamo messo tanto a trovare il ritmo giusto e poi abbiamo sprecato troppo. Abbiamo vinto di misura fuori casa, il che è comunque un risultato positivo ma dovremo stare attente nella gara di ritorno. Loro sono un’ottima squadra e verranno a Roma per provare a ribaltare il risultato. Dobbiamo stare serene, concentrate e giocare come sappiamo”.

Martina, intanto sabato la delicata trasferta a Valmontone…

“Esatto, adesso siamo già concentrate sulla trasferta di sabato. Per noi ogni partita è una finale e il secondo posto ci sta stretto. Abbiamo perso troppi punti nel girone di andata per dei nostri errori. Oggi, non possiamo permettercene altri. Quindi… andiamo lì per vincere. Siamo unite, consapevoli e pronte a dare il nostro meglio su ogni campo”.

Valentina Pochesci