Termina con un rotondo 18-0 la sfida tra il Molfetta e la Sangiovannese: la formazione allenata da mister Diego Iessi si impone sulle padrone di casa al termine di una prestazione sontuosa. Le biancorosse conquistano, così, altri tre punti importanti per il prosieguo del proprio cammino ai vertici del girone D di Serie A2.

IL MATCH –
A sbloccare la contesa dopo soli 12” è Mezzatesta che si ripete al secondo e al quinto minuto. La partita si mette dunque subito in discesa per Castro e compagne che nella prima frazione trovano le marcature di Lacirignola, Mazzuoccolo, Barile e Napoli. La ripresa si apre sulla falsariga del primo tempo, con capitan Mazzuoccolo in gol dopo 41”. All’1’51” a segno Gelsomino, mentre al terzo minuto sale in cattedra Gariuolo con una doppietta. La Sangiovannese prova a rendersi pericolosa con Audia, ma il punteggio è reso ancora più largo dalle reti di Mazzuoccolo (autrice di una tripletta), Gelsomino (quattro gol per lei), Lacirignola e dalla doppietta di De Marco. La Femminile Molfetta tornerà in campo mercoledì alle 20.30, quando ospiterà sulle tavole del PalaPoli il Taranto.


Ufficio Stampa Femminile Molfetta