Torna in campo la PuroBIO Noci. Dopo l’esordio di domenica contro il Futsal Ragusa, le nocesi sono chiamate alla prima trasferta della stagione in casa della Woman Futsal Club Grottaglie. Le due formazioni pugliesi sono distanti da un solo punto in classifica. Il Grottaglie nella prima giornata è stato fermato dal pari in terra calabrese contro il Reggio Sporting Club mentre la compagine nocese si è arresa tra le mura amiche dal Ragusa.

TINELLI – Il capitano della PuroBIO, Angelica Tinelli, commenta la gara contro le siciliane: “C’è un po’ di rammarico per il risultato se guardiamo quanto abbiamo creato ma allo stesso tempo ci siamo rese conto che abbiamo ancora tanto da lavorare e da migliorare, ci è mancata la lucidità e la freddezza sotto porta. Dobbiamo lavorare al meglio sulla parte atletica e sono convinta che riusciremo a fare meglio”. In vista del prossimo turno, Tinelli conclude: “Spero che domenica impariamo dagli errori commessi contro il Ragusa. Mi aspetto una reazione concreta dalla squadra. Credo nel lavoro che stiamo svolgendo e so che andremo a Grottaglie più preparate, grazie anche al lavoro che stiamo facendo in settimana con il mister. Il campionato è lungo, non possiamo permetterci di mollare e arrenderci alle prime difficoltà”.

Ufficio Stampa PuroBio