La coppia non scoppia, nemmeno nella sesta giornata del campionato regionale femminile della Toscana, dove non conosce sosta il cammino delle gemelle siamesi Futsal Fiorentia e CF Pelletterie, che si sbarazzano entrambe delle rispettive avversarie. Le gigliate di Colella superano anche l’insidiosa trasferta in quel di Lucca, in casa della terza forza del lotto, quel Calcetto Insieme superato per 4-2 in una gara non banale, dove le padrone di casa hanno capitalizzato il più possibile il fattore campo all’aperto, dando filo da torcere alla corazzata fiorentina, infliggendole, se non uno stop nel risultato, almeno le prime reti subite della stagione. Rimane comunque indelebile un’altra prova di forza di Galluzzi e compagne, arrivate alla pirotecnica quota di 53 gol realizzati, una media di quasi 9 centri a partita.

Il CF Pelletterie di mister Rocchi risponde presente e compie il proprio dovere superando in casa propria con un tennistico 6-0 il Castellana nel testacoda di giornata. Vita facile per le scandiccesi, che rimangono aggrappate alla vetta e l’unica compagine a non aver subito reti. Mezzo passo falso invece per il Firenze C5, che fallisce il ritorno in terza piazza impattando per 4-4 in casa contro il Montecalvoli, ancora senza vittoria ma in costante crescendo. Firenze C5 raggiunto così in graduatoria dall’Arpi Nova, altra squadra in buona forma, capace di sconfiggere 5-1 in casa la Marsiliana.

Come da pronostico, successo a domicilio del Cus Pisa che ha la meglio 3-1 su una coriacea Terranuovese. Ha chiuso il programma il successo forse inatteso del Futsal Pistoia che ottiene i secondi tre punti di fila vincendo 4-3 in casa contro il Bulls San Giusto, incappati invece nella terza sconfitta consecutiva.

Venerdì prossimo programma invertito, con il Futsal Florentia impegnato in casa dove riceverà l’Arpi Nova in un incontro dal pronostico piuttosto sbilanciato, mentre il CF Pelletterie dovrà affrontare un bel viaggetto per rendere visita alla Marsiliana, con le grossetane che proveranno a fare il colpaccio di fronte ad una formazione che parte però con i chiari favori del pronostico. Anche per il Calcetto Insieme non sarà una passeggiata di salute la trasferta pratese contro le ragazze del Bulls San Giusto, vogliose di riprendere quel bel cammino di inizio campionato e recentemente un pochino smarrito. Cus Pisa e Firenze C5 favorite nei rispettivi incontro in casa del Castellana e in Valdarno contro la Terranuovese.

Chiude la serata un Montecalvoli-Futsal Pistoia intrigante, dove le pisane andranno a caccia della prima gioia piena, mentre a Pistoia punteranno alla terza vittoria consecutiva. In classifica marcatori sempre leader Elena Galluzzi del Futsal Fiorentia che con 12 centri allunga sulle inseguitrici, tra le quali si inserisce con 9 reti una new entry, Chiara Adinolfi dell’Arpi Nova.

Alla prossima.

Antonio Gaggioli