Nel campionato di serie C femminile della Toscana vincono ancora le prime due della classe Futsal Florentia e CF Pelletterie, proseguendo la loro per ora trionfale marcia in testa alla classifica, dopo i successi ottenuti a spese rispettivamente dell’Arpi Nova e della Marsiliana.

Il compito più difficile poteva essere quello delle scandiccesi di mister Rocchi impegnate nella lunga trasferta di Grosseto, superata brillantemente con una vittoria per 6-0 che ha anche registrato il rientro in campo, con gol tra l’altro, di Paula Pasos, ferma ai box da inizio stagione. Se il CF continua a mantenere inviolata la propria porta, il Futsal Fiorentia prosegue nella propria veste di macchina da gol, avendone inflitti altri 10 alle malcapitate ragazze dell’Arpi Nova, e raggiungendo la quota monstre di 63 reti in 7 partite.

Dietro, in terza posizione a -6 dalla coppia regina, non molla il Calcetto Insieme che supera 4-1 in trasferta i Bulls San Giusto, conquistando la quinta vittoria su sette gare, intervallate solo dalle due sconfitte con le capolista. Torna al successo il Firenze C5, ora quarto, che espugna per 5-2 il campo dell’Ottaviano Pazzi Valdarnia. Risale in posizioni di classifica consone al suo blasone il Cus Pisa, che va a vincere per 5-1 in casa del fanalino di coda Castellana, unica ancora a secco di vittorie e di punti.

Chi festeggia invece la prima posta piena della stagione sono le pisane del Montecalvoli C5 che in casa propria, in un match ricco di emozioni, regolano 7-6 il Futsal Pistoia.

Prossimo venerdì assai interessante, con le due di testa impegnate in gare non banali. Il Futsal Florentia renderà visita ad un Firenze C5 che in casa propria vende sempre cara la pelle, in una partita che avrà nel clima da derby il live motiv principale. Pronostico sicuramente a favore del team di Colella, ma sarà partita godibile. E non così scontato come potrebbe sembrare sarà il compito del CF Pelletterie, che ospiterà un Montecalvoli fresco fresco di prima vittoria ed apparso già da qualche settimana in chiara crescita. Anche qui, comunque, ci giochiamo il segno fisso in schedina.

Il Calcetto Insieme ha le carte in regola per superare in casa la Marsiliana e, a quel punto, attaccarsi alla radiolina con non celate speranze. La gara forse più incerta della serata appare essere quella che si giocherà a Pisa tra il Cus ed i Bulls San Giusto, squadre che si contendo attualmente la quinta piazza, insieme all’Arpi Nova che dovrà vedersela a Pistoia contro il Futsal in un incontro molto insidioso.

Chiude la serata un Castellana-Valdarnia dove le locali cercheranno i primi punti della stagione, mentre le avversarie andranno a caccia della seconda vittoria. In classifica marcatori Galluzzi del Florentia, salita a quota 14 con l’ultima doppietta, viene insidiata dalla compagna di squadra Fossi che con la quaterna rifilata all’Arpi Nova è salita a quota 11. Balzo in terza piazza per Giubbolini del Montecalvoli che ne ha rifilate 3 al Pistoia per un totale di 10 realizzazioni.
Per il resto …………….. ci sarà campo.

Antonio Gaggioli