Punti pesantissimi in palio questa sera, ore 21, per il Bisceglie Femminile, protagonista dell’anticipo della ventottesima giornata del campionato di serie A sul campo del Futsal Cagliari.

La squadra questa mattina volerà alla volta della Sardegna per disputare un match che rappresenta un vero e proprio spartiacque della stagione. La sconfitta maturata domenica scorsa al PalaDolmen contro il Futsal Florentia (1-3) è stata immediatamente archiviata da capitan Nicoletti e compagne che puntano a fare risultato contro le isolane per dare respiro ad una classifica che si fa sempre più corta verso la zona playout.

Di fronte un Futsal Cagliari reduce dall’importante vittoria casalinga sul Real Grisignano (4-3) ed un vantaggio di tre lunghezze sulle nerazzurre, ma con una gara in più disputata. Per il sodalizio presieduto da Milly Lovero ci sono pochi calcoli da fare, servono punti per dare nuova linfa ad una classifica che nel girone di ritorno non è stata benevola.

Di certo non sarà facile visto che il roster rossoblù presenta elementi di valore assoluto come Gabriela Machado, autrice di una tripletta domenica scorsa contro le venete, o le azzurre Maria Mascia e Sabrina Marchese. Ventura ha alternato risposo e lavoro nelle ore che precedono l’incontro, potendo contare sulle stesse calcettiste che hanno giocato contro le viola. Sarà Soldano quindi l’unica assente. L’incontro sarà diretta dalla terna sarda composta da: Gian Paolo Orrù di Oristano e Maria Serena Orgiu di Cagliari; crono: Michele Desogus di Cagliari.

(fonte ufficio stampa bisceglie)