La chiusura più bella. Il GTM Montesilvano regola in casa la Vip con Taty e D’Incecco nella ripresa e vola direttamente in Final Eight, grazie alla miglior differenza sul Molfetta. Tutto nella ripresa al PalaRoma, ora la sosta al quarto posto della classifica. Appuntamento al 14 gennaio 2024 contro la Lazio per la prima di ritorno.

LA GARA – Primo tempo ad alta intensità, caratterizzato da tante conclusioni da una parte e dall’altra e da parate impeccabili: almeno due le compie Dibiase, più interventi per Carturan che riesce comunque a mantenere inviolata la porta e si salva con l’aiuto del (doppio) palo sul bellissimo destro di Taty. A 23″ dall’intervallo, doppio giallo per Troiano, la cui assenza viene sfruttata definitivamente nella ripresa col gol proprio di Taty (tocco esterno da centro area) in superiorità numerica. Ancora Montesilvano con Manieri (altro legno) e di nuovo Carturan a chiudere qualsiasi varco, ma nulla può l’ottimo estremo difensore veneto sul bolide di capitan D’Incecco che si incastona all’incrocio al 15′. Inutile powerplay finale per la Vip, le biancazzurre fanno quadrato e mettono tre punti pesantissimi nelle tasche: quelli che valgono l’accesso alla Coppa Italia.

MONTESILVANO-VIP 2-0 (p.t. 0-0)
MONTESILVANO: Dibiase, D’Incecco, Belli, Manieri, Taty, Rozo, Borges, Verzulli, Valendino, Dal’Maz, Crocco, Ricottini. All. Morgado
VIP: Carturan, Balardin, Jimenez, Troiano, Salvador, Maddalena, Palermo, Fernandez, Capuano, Bernardelle, De Sarro, Radu. All. Giorgi
MARCATRICI: s.t. 0’55” Taty (M), 15’11” D’Incecco (M)
AMMONITE: Troiano (V)
ESPULSE: al 19’47” del p.t. Troiano (V) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Michele Desogus (Cagliari), Mario Certa (Marsala) CRONO: Ivo Colangeli (Aprilia)

Ufficio Stampa GTM Montesilvano
*foto: Débora Braga