Rozo, Praticò e Isa Pereira mettono la firma sulla terza vittoria su tre partite del Città di Falconara che mantiene la testa della classifica dopo aver avuto la meglio sull’avversario di turno, le toscane del Pelletterie alla Sky Arena del PalaRoma di Montesilvano.

PRIMO TEMPO – Partita al piccolo trotto, soprattutto nella prima parte. Il Falconara impiega 8’ a rompere l’equilibrio. Serve una bella azione che mette in luce i due nuovi acquisti: Taina suggerisce, Rozo mette fuori causa Brandolini e mette alle spalle di Pucci. La prima rete con la maglia delle Citizens galvanizza la brasiliana che al 13’ ci riprova con una sassata, Pucci risponde alla grande. L’estremo difensore delle toscane si supera ancora poco dopo su Dal’Maz, la palla passa ma Gomez spazza. Minuto numero 16, sale in cattedra Taty. L’Arcobaleno Cosmico semina il panico in area avversaria saltando nello stretto tre avversarie, serve l’assist per Taina anticipata all’ultimo. Due minuti dopo Isa Pereira detta per Dal’Maz che alza troppo la mira da un passo.

SECONDO TEMPO – La ripresa si apre con Falconara ancora avanti ed è subito Ferrara a impegnare Pucci, super anche al 4’ quando riesce a fermare Dal’Maz lanciata a rete. Al 6’ si fa vedere il Pelletterie in contropiede con Andresa al tiro ben parato da Dibiase. Al 7’ Taina costringe Pucci agli straordinari con un missile dalla distanza. All’8’ Pereira ci prova dalla distanza e guadagna un corner. Il raddoppio arriva subito dopo e porta la firma di Silvia Praticò ma gran merito lo ha Taina Santos che recupera un pallone in pressing offensivo e serve una palla d’oro alla compagna. Pucci continua a impedire alle Citizens di dilagare: salva su Ferrara e su Dal’Maz-Pereira con la brasiliana che pecca d’altruismo sotto porta. Per il tris serve il tacco in area di Isa Pereira a 5’ dalla sirena. Minuti che passano senza sussulti ulteriori con il fortino difensivo che regge al quinto di movimento del Pelletterie.


Ufficio Stampa Città di Falconara