Arianna Pomposelli vestirà la maglia dell’Olimpus Roma anche nella prossima stagione. A comunicarlo è il club capitolino dopo aver raggiunto con la giocatrice l’accordo per il prolungamento del legame con la Società. La giocatrice, dopo aver incontrato il club, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Cosa ti ha spinta a prolungare il tuo legame con l’Olimpus?

“Non mi piace passare ogni anno da una società all’altra quindi se ci sono i propositi perché andare via? L’Olimpus è una Società che rispecchia il mio modo di vedere questo sport. Per tutto l’anno trascorso ha fatto del suo meglio affinché non ci mancasse nulla. A partire dalla fisioterapia, impeccabile, fino alla cura dei piccoli dettagli in ogni ambito; ci sono molte persone che lavorano quotidianamente per farci stare bene. Con il tempo impari a non dare nulla per scontato. Prolungo perché sposo la mentalità e sento mia questa squadra”

Cosa ti aspetti dalla prossima stagione?

“Dalla prossima stagione mi aspetto molto. Punto sempre in alto con la consapevolezza che per raggiungere qualsiasi traguardo ci vuole umiltà, pazienza, forza, sacrificio e tanto, tanto lavoro. Cercherò di dare il mio meglio e mettere tutta me stessa come sempre. È una squadra nuova ma con un base solida e con un nuovo staff che ha fatto molto bene lo scorso anno con il maschile e che, ne sono certa, riuscirà ad amalgamare il tutto”

E dall’Azzurro?

“Il sogno di ogni giocatrice è giocare una competizione importante; quest’anno per la prima volta nella storia del futsal femminile ci sarà un Europeo ufficiale. Ho molte aspettative sulla nostra Nazionale, sia noi ragazze che lo staff mettiamo moltissima passione per portare l’Italia in alto. Mi aspetto tante emozioni, mi aspetto una squadra compatta che darà tutto e che, con l’emozione che da sempre ci contraddistingue, proverà con tutte le forze a scalare i colossi!”

(fonte ufficio stampa olimpus)