La Pol. 1980 ottiene una importante e sentita vittoria nel derby contro la Virtus al termine di una partita vibrante.

LA GARA – Primo tempo con le opponenti piuttosto bloccate, sbloccato dalle ospiti, ma la Pol riesce a ribaltare tutto grazie a Casacci su tiro libero e a Capitan Andreini. Nella ripresa la Virtus prende decisamente il comando delle operazioni, numerose parate di Della Corte non fanno altro che tardare il sorpasso delle riminisesi a seguito di 2 calci d’angolo. L’espulsione del Capitano della Virtus Mencaccini però cambia tutta la partita, sfruttiamo infatti la superiorità numerica col pareggio di Fusconi e a pochi minuti dalla fine Venturelli trova la liberativa rete del 4-3. Il punteggio non subirà più variazioni, sancendo una vittoria ottenuta portando in campo il massimo delle nostre capacità. Nel prossimo appuntamento andremo di scena sul campo della capolista Vip Tombolo in quella che si preannuncia una sfida proibitiva ma altrettanto stimolante.

Ufficio Stampa Polisportiva 1980