In virtù del terzo posto nel Silver Round, la Bellator Ferentum sfiderà l’Arcadia VerySimple Bisceglie nel doppio incontro valido per i playout. Un accoppiamento che sorride alla squadra di mister Roberto Chiesa, che nei tre confronti stagionali ha sempre avuto la meglio.

Noi di Ladyfutsal ne abbiamo parlato con il capitano della Bellator Claudia Alvino (autrice di un gol proprio nell’ultimo incontro con il Bisceglie), che ha suonato la carica a pochi giorni dalla gara d’andata.

Allora Claudia, un tuo bilancio del Silver Round?

“Sicuramente migliore del campionato “regolare”. Con squadre alla nostra portata abbiamo potuto dire la nostra. Come dice la classifica siamo arrivate terze, quindi per poco non ci siamo riuscite e soprattutto per sviste arbitrali plateali e palesi agli occhi di tutti. Forse ora, con quei due punti, eravamo al Gold…”

Ora i playout con il Bisceglie: che squadra affronterete e come vi sentite?

“Il Bisceglie è una squadra molto fisica, credo che sarà una gara molto difficile domenica prossima in casa loro, però ci stiamo preparando bene e non vediamo l’ora di scendere in campo. Ci conosciamo bene entrambe essendoci scontrate già tre volte, ma queste sono partite a sé dove, per salvarci, ognuna farà il possibile e noi siamo pronte a dare battaglia”.

Valentina Pochesci