Tanta sofferenza, ma infine grande gioia per l’Angelana che ha la meglio della Flaminia e, insieme al Real Grisignano, vola in Elite!

Le padrone di casa, vincenti per 5-2 all’andata, devono fare i conti con le determinatissime ospiti che, lontane dal darsi per vinte, chiudono i tempi regolamentari sul 3-0 grazie alla tripletta di una strepitosa Giovanelli. Ai tempi supplementari si va sull’1-4 (reti di Falcioni e Mastrini). Incredibile ma vero: calci di rigore. Dal dischetto è proprio di Giovanelli l’errore fatale, mentre Conti realizza permettendo all’Angelana di conquistare l’agognata promozione, il coronamento di un campionato chiuso al secondo posto nel girone B.

Applausi anche per la Flaminia che ha senza dubbio onorato al meglio questi playoff.

ANGELANA-FLAMINIA 4-6 LIVE ai rigori (1-4 fts, 0-3 s.t., 0-0 p.t.) (and. 2-5)
ARBITRI: Salvatore Giannini (Pisa), Diego Cinelli (Prato) CRONO: Paolo Lillocci (Foligno)
RETI: Giovanelli 3 (F), Falcioni (F), Mastrini (A)