Un rush finale davvero al cardiopalma che si concluse con una gara incredibile e ricca di emozioni al PalaDiVittorio. Un rigore a 8” dal termine della partita: la rincorsa di Renatinha e la respinta di Giustiniani.

Questo e molto altro fu Gara 3, una finalissima che vide l’Olimpus Roma trionfare in casa della Ternana e conquistare il primo Scudetto della sua storia.

(fonte calane youtube tele galileo)