Un nuovo innesto per il Futsal Pistoia femminile. Si tratta di Carolina Migliorini, classe ‘97, impegnata in passato in Serie A2 con la maglia del Pelletterie. Migliorini è già a disposizione di mister Biagini e non vede l’ora di tornare in campo.

Come ti senti per questa nuova avventura?
Per questa nuova avventura mi sento curiosa ed emozionata. Dopo qualche mese di stop, la voglia di ripartire e rimettersi in gioco è davvero tanta.

Qual è il tuo ruolo in campo?
Beh, se ti dovessi dire in che ruolo gioco non lo so nemmeno io – ammette Migliorini -. Ho giocato una stagione con il Pelletterie in A2 e ho fatto sia il laterale che il pivot, mentre lo scorso anno in UISP ho fatto il centrale per la maggior parte delle volte, perciò non saprei proprio come definirmi.

Dove hai giocato lo scorso anno?
Lo scorso anno me lo sono preso come puro divertimento: ho giocato in UISP con la squadra del paese e siamo arrivate a un passo dalla vittoria del campionato.

Quale pensi sia stata la tua migliore stagione finora?
Penso che non esista una stagione migliore, credo che ogni stagione sia a se e che ogni anno si possa sempre migliorare di più – spiega -. Penso di essere nel posto giusto e al momento giusto per poter migliorare e far bene, a 23 anni non posso fare altro che imparare.

Hai già conosciuto le tue nuove compagne e il mister?
Il mister sì, ho avuto il piacere di conoscerlo, mentre le compagne ancora non tutte. Lunedì si inizia e avrò modo di conoscere tutti. Spero tanto di far bene e di onorare al massimo questi colori.

Carolina Migliorini conclude con un mai banale “Forza Pistoia”.

Ufficio Stampa Futsal Pistoia Femminile