Le dichiarazioni pre Sabina Lazio di mister Emiliano Biagini.

Domenica scorsa prima trasferta fuori regione, contro La Coccinella, una partita non bellissima ma che è sempre stata sotto controllo.
Biagini:
Sì abbastanza sotto controllo, non abbiamo giocato benissimo con scarsa grinta e con poca dedizione, ci siamo adeguate troppo al ritmo delle avversarie, patendo la fisicità delle avversarie e questo a volte ci messo in difficoltà, alla lunga le nostre qualità sono venute fuori e questo ci ha permesso di portare a casa 3 punti importantissimi.

Oggi arriva la Sabina Lazio, squadra attrezzata per disputare un campionato di vertice.
B:
La Sabina Lazio è una è un’ottima formazione, una squadra fisica, che gioca molto bene, è sicuramente ben attrezzata. Noi però dobbiamo guardare solo a Noi, dobbiamo fare la nostra partita senza timore, sapendo che non abbiamo niente da perdere. Giocheremo il nostro calcio a 5 come abbiamo sempre cercato di fare fino a oggi, per provare a strappare qualche altro punto e che ci consentirebbe di arrivare al turno di riposo con più tranquillità.

Cosa chiede alle sue ragazze?
B:
Voglio vedere fin da subito la giusta concentrazione, giochiamocela con rispetto ma senza paura. Eccezionalmente – e con un po’ di rammarico, visto l’importante sifida – si ricorda che per questo turno casalingo Le Orange scenderanno in campo al Pala Isolotto (Via dei Bassi, 5) di Firenze invece che al Pala Carrara di Pistoia.


Ufficio Stampa Futsal Pistoia Femminile
*foto: Alessia Tridico