Il rinvio della gara contro il Frosinone non ha fermato la voglia di giocare della Best, che guarda all’incontro di domenica 8 contro lo Spartak: “Continuiamo ad allenarci con un impegno volto al miglioramento continuo – esordisce Silvia Pietraforte -, ciò ci permetterà di far uscire, nel tempo, le nostri doti migliori”.

AVVIO PERFETTO – La Best, a punteggio pieno dopo due giornate, si gode un avvio di stagione perfetto, ‘rovinato’ solamente dalla mancata disputa della trasferta col Frosinone. Pietraforte lascia trasparire grande soddisfazione: “Abbiamo iniziato contro due squadre di grande livello, Fondi e Ciampino, che si sono contese la vetta della classifica nella scorsa stagione: la squadra non si è fatta intimorire, abbiamo lavorato molto tatticamente e abbiamo saputo leggere bene entrambe le gare nonostante lo svantaggio iniziale e le difficoltà, senza mollare né a livello atletico né soprattutto mentale”.

SPARTAK – Le ragazze di De Lucia guardano con fiducia al prossimo impegno con lo Spartak. L’obiettivo è quello di allungare a tre la striscia di vittorie, dimostrando sempre di più il valore della rosa: “La gara, stavolta, si dovrebbe disputare regolarmente. Lavoriamo sul nostro gioco e sulla nostra identità di squadra, studiando ogni volta l’avversario che andiamo ad incontrare. Qui ho trovato un bellissimo gruppo – chiosa Pietraforte -, le altre ragazze mi hanno colpito per educazione e umiltà, qualità che fanno la differenza tra giocatrici e atlete”.

Edoardo Morandini