Netta sconfitta delle perugine che, complici anche le numerose assenze, reggono solo un tempo.

LA GARA – Primo tempo che inizia con la pressione delle padrone di casa che cercano di mettere sotto il Perugia. Le perugine resistono e provano a ripartire con buone occasioni di Conti, Castagnoli e Donati. A metà promo tempo viene fuori l’Atletico Foligno guidato da Narcisi e Zelli, ma Pizi e il muro biancorosso reggono fino alla sirena di fine primo tempo. La seconda frazione inizia sulla falsa riga del primo tempo con il Perugia che prova a gestire la forza fisica delle avversarie. Ma al quinto minuto la corazzata biancorossa cede subendo due gol nel giro di 30 secondi. Da lì le biancorosse crollano piano piano e le padrone di casa dilagano realizzando altri 4 gol. Secondo tempo determinato da la maggior lucidità delle locali che meritatamente vincono il derby e allungano in classifica. Il Perugia termina il 2022 finisce con una sconfitta.


Ufficio Stampa Perugia