È atterrata ieri in Italia Emily J.Roose, pronta per cominciare sin da lunedì 27 agosto il raduno con la sua nuova squadra italiana, il Perugia Futsal Femminile.
Un’opportunità che Emily ha colto al volo, quella di mettere in “stop” la sua vita americana per venire un anno a cimentarsi nel campionato nazionale italiano.
La numero 23 di origini britanniche, sarà a disposizione di Mister Ercolanoni e del preparatore Luca Tingoli da lunedì sera, giorno in cui il Perugia Futsal inizierà le cinque settimane di preparazione.

“Mi sono innamorata del calcio a 11 a 3 anni in California, dove ho vissuto fino al liceo che ho fatto a Portland, in Oregon. Proprio a Portland ho scoperto il futsal ed ho iniziato a giocare più a quello che a calcio con una squadra locale con la quale ho vinto diversi campionati. Ho avuto inoltre l’opportunità di immergermi in questo mondo insegnandolo alla Rose City School” -dichiara Emily Roose-
“Con questa esperienza spero di potermi creare un bel bagaglio culturale e sportivo da riportare con me negli States. Per questo ho scelto di intraprendere questo percorso. Posso già dire che è una bella comunità ed in primis una grande famiglia e non vedo l’ora di farne parte. So che il campionato italiano è uno dei più competitivi in Europa, quindi dovrò lavorare duro per ottenere dei buoni risultati”.

Ufficio Stampa Perugia Futsal Femminile