Torna a gioire anche al PalaPellini il Perugia Futsal che vince 9-1 contro il Futsal Prandone.

PRIMO TEMPO – Perugia che inizia un po’ contratta, gestisce palla ma non riesce a trovare la profondità giusta per attaccare la porta avversaria. Ma dopo quattordici minuti di gestione è Carnevali a sbloccare il match abile a infilare la porta difesa di Marcelli. Il Perugia prende forza e alza i ritmi di gioco e De Brito prima e Conti dopo portano il parziale sul 3-0. Nell’ultimo minuto accorcia le distanze il Futsal Prandone grazie a Fattori che sul secondo palo trafigge Pizi e si chiude 3-1 il primo tempo.

SECONDO TEMPO – Seconda frazione che il Perugia interpreta alla perfezione senza mettere mai in pericolo la propria porta e affondando i colpi uno dietro l’altro. De Brito e Carnevali siglano la propria doppietta personale e poi Donati e Pizi portano il risultato sul 7-1 momentaneo. Il Futsal Prandone schiera la carta portiere di movimento ma è Mastrini a siglare la propria doppietta personale che porta il risultato sul definito 9-1. Grande prova di forza delle biancorosse che superano la Woman Napoli e tornano seconde in classifica alle spalle dell’Atletico Foligno.


Ufficio Stampa Perugia