Alle ore 16.30 di sabato 9 dicembre, il Pero, reduce dalla sconfitta di misura incassata a Cagliari sul campo della capolista a punteggio pieno Mediterranea, sarà impegnato nell’anticipo della nona giornata, alla Vista Vision Arena, contro l’Athena Sassari, appaiata in classifica al terzo posto con 16 punti.

Che partita è stata domenica scorsa con la Mediterranea, risultato giusto o sconfitta che lascia molti rimpianti?
Emanuela Marsili:
Sapevamo sarebbe stata una partita molto dura – è il pensiero del pivot Emanuela Marsili – abbiamo iniziato bene, passando in doppio vantaggio. Poi appena abbiamo abbassato un attimo la guardia siamo state punite. Abbiamo però giocato un buon futsal e questo è importante per continuare a fare ancora meglio.

Cosa è mancato per ottenere un risultato positivo?
E. M.:
Sicuramente i pochi cambi a disposizione non aiutano a restare lucide per tutti i 40 minuti, soprattutto contro avversarie del calibro della Mediterranea.

Come vedi la prossima gara contro Athena Sassari?
E. M.:
Sabato sarà un’altra partita difficile, dove non bisognerà perdere la concentrazione. Credo che il risultato finale sarà deciso dai piccoli dettagli che faranno la differenza. Questa settimana il mister saprà indicarci il modo giusto per affrontare al meglio la partita.

Ufficio Stampa Pero