Sconfitta di misura per la NuovaComauto Pistoia femminile nel big match della 20ª giornata del Girone B di Serie A2. Le Orange si sono presentate al cospetto della capolista La10 Livorno con l’intenzione di fare il colpaccio nella città labronica. E invece, al PalaBastia, si sono imposte proprio le padrone di casa, con il risultato di 2-1. Un risultato che comunque denota il fatto che la formazione di Galindo se la sia giocata a viso aperto, contro una delle pretendenti alla promozione in Serie A.

LA GARA – Pronti via e la NuovaComauto passa in vantaggio grazie alla rete di Patri Jornet. Ma La 10 non ci sta e pareggia prima dell’intervallo con Shai. Le due squadre vanno quindi a riposo sull’1-1. A inizio ripresa è proprio la formazione labronica, sempre con Shai, a siglare la rete del sorpasso e del definitivo 2-1, che conferma il primato in classifica. La NuovaComauto, dopo il pirotecnico pareggio contro l’Arzachena, rimane dunque a quota 26 punti, a ridosso della zona playoff. Il prossimo turno delle Orange sarà domenica 12 marzo, al PalaCarrara, contro Shardana Futsal.


Ufficio Stampa Nuova Comauto Pistoia