Secondo turno superato di slancio dal Montesilvano che si impone sul campo della Best Calcio a 5 con un eloquente 11-0. Tripletta per Amparo, bis di Lucilèia, Belli e Diodato, in gol anche Xhaxho. Completa il tabellino un’autorete delle laziali. La Coppa della Divisione tornerà il 18 dicembre con il suo terzo atto, mentre il campionato proseguirà il 6 ottobre con la trasferta di Bisceglie.

Al PalaGems è Amparo ad aprire le marcature con una bella doppietta (diagonale su assist di Lucileia e destro ad incrociare dopo un doppio passo sulla fascia), il tris è invece di Lucilèia che manda due volte a vuoto la diretta marcatrice e poi insacca con un gran destro dai 10 metri. L’asse Amparo-Lucilèia funziona a meraviglia, sono infatti proprio loro due a confezionare il poker che si concretizza nel pallonetto dal limite che vale la tripletta personale della spagnola. Dentro Diodato e la scelta è giusta perché dai suoi piedi nasce il tiro-cross che una giocatrice della Best spinge involontariamente nella propria rete e successivamente il 6-0, dopo una bella imbucata di Ortega. Al 12° altra triangolazione tra Silvetti e Ortega, con quest’ultima che pesca Xhaxho sul secondo palo: 0-7. Prima della sirena, nuovo spunto di Amparo e sigillo adriatico con Belli.

Secondo tempo di possesso e gestione da parte delle vice-campionesse d’Italia che trovano comunque altre tre reti che arrotondano il bottino: bis di Belli in apertura su suggerimento di Amparo, poi ancora Diodato che firma così la sua prima doppietta in biancazzurro e infine – a 16” dal gong – rasoterra di Lucilèia che bacia il palo e gonfia la rete: 0-11.

(fonte pagina facebook montesilvano)