Lady Futsal lo aveva anticipato nei giorni scorsi (clicca qui per leggere la notizia) ma ora è ufficiale. Pamela Presto, ex capitano biancoceleste, vestirà la maglia rossoverde.

Di seguito il comunicato della Ternana calcio femminile:

La Società Ternana Calcio Femminile comunica di aver raggiunto l’accordo con la giocatrice Pamela Presto per la prossima stagione 2016/2017. La giocatrice ex Lazio vestirà la maglia numero 5, nella sua storia in quattro anni: 2 Scudetti, 1 Coppa Italia e 2 Supercoppe italiane vinte con Reggina e Lazio di cui ne è stata capitano per tre anni vincendo tutto e facendo parte della squadra dei record in Serie A.

Una giocatrice che non ha bisogno di presentazioni, per lei parlano le foto con i trofei alzati verso il cielo e quella Lazio che ha stralciato ogni record di vittorie sul campo, che tanto diede filo da torcere alla Ternana Femminile nell’anno delle due finali. Farà un certo effetto, molto bello per la verità, vederla con i colori rossoverdi indosso dopo che per tre anni l’abbiamo vista guidare la difesa biancoceleste e ingaggiare mitici duelli con Capitan Neka. Una squadra che adesso avrà addirittura i due centrali difensivi delle finali scudetto di due stagioni or sono ovvero Pascual e proprio Presto. La numero 5 ex capitano della Lazio va a dare forma a una squadra rossoverde che sta facendo sognare i tifosi e che potremo già chiamare ad oggi FantaFerelle.

Il tuo curriculum parla da solo: due scudetti, due supercoppe e una Coppa Italia con Lazio e Reggina in poco più di quattro anni adesso la Ternana, verrebbe da dire che giochi solo in piazze vincenti?

“Posso dire che in passato ho fatto scelte giuste, con la Pro Reggina é stato quasi un sogno perché nessuno si aspettava  potessimo arrivare cosi lontano e vincere il mio primo scudetto scrivendo un pezzo di storia. Poi la Lazio dove ho avuto la possibilità di giocare con delle campionesse e siamo riuscite a  toglierci belle soddisfazioni vincendo tutto.”

Capitano per tre anni della Lazio e tanti trofei alzati anche a discapito dei colori rossoverdi, come ti vedi adesso con questa nuova maglia della Ternana Femminile?

“Il prossimo anno ho scelto di vestire la maglia della Ternana, una squadra che ha ambizioni di vincere ancora. Non nascondo che dopo tre anni di Lazio non ho ancora completamente realizzato di aver cambiato maglia, ma sono felice di iniziare un nuovo ciclo con la maglia rosso verde in una società cosi importante.”

Raramente hai passato una stagione senza alzare un trofeo, nell’ultima è successo, adesso è ora di tornare a vincere, pensi che con questa Ternana Femminile sia possibile tornare a vincere?

“Se ho scelto la Ternana è perché l’intenzione è quella di tornare a vincere e alzare qualche trofeo, sono sicura di aver scelto la squadra giusta per provare a farlo. Non vedo l’ora di iniziare questa avventura e provare a regalare qualche gioia a tutti i nostri tifosi.”