“Tre punti a Fano e poi… Un girone di ritorno importante”. Questi gli obiettivi dell’Olimpus targata Roberto Lelli, direttamente dalla voce di Luana Fracassi.

Il laterale blues non si nasconde. Domenica scorsa la gara col Florentia ha dato fiducia alla squadra, al di là del risultato. Così adesso le ragazze di Roma nord non vogliono più sbagliare…

La sconfitta col Florentia, nonostante una buona presentazione, vi ha lasciato l’amaro in bocca o vi ha dato sicurezza?

“Il Florentia è una squadra molto forte ma, soprattutto nel primo tempo, siamo state quasi perfette e abbiamo retto il confronto con una formazione che si trova nei primi posti in classifica. Siamo state anche un po’ sfortunate ma questo deve darci forza e coraggio perché, se continuiamo su questa strada, possiamo giocarcela con tutte”

Vi aspettano due trasferte, due impegni fondamentali rispettivamente a Fano e Lamezia. Obiettivi per queste due gare?

“Domenica chiudiamo il girone di andata e non abbiamo altro risultato che la vittoria per provare ad entrare in Coppa. Poi inizierà il nostro campionato; vogliamo fare un girone di ritorno importante per tornare nelle posizioni che ci competono a partire dalla partita con il Lamezia che sarà fondamentale”

La prossima sarà in casa del Flaminia, una formazione che, nonostante sia penultima in classifica, gioca con entusiasmo e viene dal buon pari in casa del Napoli. Come affronterete questo match?

“Vogliamo portare a casa i tre punti. Sarà importante non sottovalutare l’avversario. Loro cercheranno di recuperare posizioni ma noi siamo pronte a mettere in campo la nostra forza: il gruppo e speriamo che questa volta anche la fortuna sia dalla nostra parte”.