Il settore giovanile dell’ASD Nox Molfetta inizia giovedì 2 settembre il proprio percorso con il primo appuntamento sul campo per le bambine e le ragazze che, supportate dalle rispettive famiglie, hanno deciso di avvicinarsi alla società biancorossa e cominciare la propria esperienza nel mondo del calcio.

OPEN DAYS –
Il progetto, fortemente voluto dal presidente della Nox Molfetta Luciano Savi, nasce dall’accordo di collaborazione con la Football Academy, realtà storica come centro calcistico di base a Molfetta. Sul campo le giocatrici della Nox Molfetta per creare un filo diretto con le giovani leve. Cinque gli open days gratuiti aperti alle giovani calciatrici che si terranno nel campo della parrocchia Sant’Achille dalle ore 18.30 alle ore 19.30: giovedì 2 settembre, giovedì 9 settembre, giovedì 16 settembre, giovedì 23 settembre e giovedì 30 settembre.

GADALETA – “Il settore giovanile al femminile è un sogno che si realizza – racconta Girma Gadaleta, dirigente della Nox Molfetta nonché referente del progetto e tecnico – Con Mister de Bari abbiamo sempre pensato che crescere in casa piccoli talenti e appassionate giovani giocatrici, è il futuro di questo sport. La vittoria del campionato e la promozione in A2 grazie proprio a giocatrici cresciute in questa maniera ci ha confermato che questa è la strada da percorrere. La possibilità di offrire alle ragazze un campo, il materiale sportivo adatto, la struttura societaria che programma e organizza tutto al meglio – continua Girma Gadaleta – ci ha spinto a collaborare proprio con la Football Academy e di presentarci anche con questo progetto, vero fiore all’occhiello della stagione 2021-22 sul palcoscenico della serie A2”. Per ogni informazione è possibile recarsi alla sede della Football Academy Molfetta in via Padre Pio da Pietrelcina 27 il lunedì e giovedì dalle ore 19:30 alle ore 21:00 o contattando i referenti del progetto (Girma Gadaleta 3389250844 – Gabriele Lucanie 3480452187).

Ufficio Stampa Nox Molfetta