Ottava conferma per il Montesilvano che potrà contare ancora una volta sulle prestazioni sportive di Federica Belli. Per la biancazzurra, da anni nel giro della Nazionale, il pensiero segue la linea già tracciata dalle sue compagne: riprendere un anno lasciato a metà e mettercela tutta per migliorarsi.

BELLI – “È come se non mi fossi goduta a pieno questa esperienza – commenta -. Troppo poco il tempo passato insieme e, anche se fortunatamente abbiamo vinto un titolo, penso a quanto purtroppo abbiamo visto sfumare a causa dell’interruzione. È vero che il gruppo era stato molto rinnovato, ma a mio avviso a febbraio avevamo già raggiunto un livello di gioco molto alto: spero di poter ricominciare esattamente da lì, ritrovando subito quello spirito, nel frattempo sono molto felice di poter indossare di nuovo questa maglia”. Ancora pochi giorni prima del via ufficiale al PalaRigopiano. “Per la voglia che ho di giocare, avrei iniziato anche prima del 14 settembre. Se penso alla prima di campionato, poi, c’è sempre la solita emozione: ho esordito in Serie A ai tempi delle superiori, ma anche adesso che ho acquisito esperienza, quella sensazione allo stomaco è sempre la stessa. Personalmente spero di essere sempre al top, sia fisicamente che mentalmente, per poter dare una mano alle mie compagne. Allenarsi singolarmente è sicuramente servito, ora però è arrivato il momento di metterci in gioco davvero, cercando di far viaggiare di pari passo ritmi individuali e ritmi di squadra. Auguro il meglio a noi e faccio un in bocca al lupo a tutte le società di quest’anno particolare: siamo poche, ma ci divertiremo”, conclude Belli.

QUI la fonte.

 

Ufficio Stampa Montesilvano