È un colpo di assoluto valore quello messo a segno dal direttore generale Saverio Foti: la Femminile Molfetta, infatti, si assicura le prestazioni di Laura Gelsomino, universale ex Fasano che nelle ultime due stagioni ha messo a segno 40 gol nel campionato di Serie A2.

GELSOMINO – “Ho scelto Molfetta – esordisce Gelsomino – sicuramente per l’importanza del club, la serietà della società e dello staff tecnico. Tornare a livelli nazionali ti porta ad alzare il proprio livello, sia sotto il profilo atletico sia sotto il profilo personale. Certamente il mio obiettivo sarà quello di aiutare la squadra a raggiungere traguardi importanti per poterci togliere qualche soddisfazione. Negli ultimi due anni – prosegue la neoarrivata -, ho giocato contro le biancorosse tante volte, conosco molte ragazze del roster di mister Iessi e sono davvero ragazze pregevoli, professionali e importanti per questa categoria. Ci sarà da divertirsi. Ringrazio il tecnico Iessi per avermi scelto, il direttore Foti per la trattativa andata a buon fine e ovviamente tutta la Femminile Molfetta per avermi dato fiducia: non vedo l’ora di scendere in campo e difendere la maglia biancorossa”.

Ufficio Stampa Femminile Molfetta