La Femminile Molfetta esce sconfitta dal big match valido per la sesta giornata del campionato di serie A2 e cede il passo alla Vis Fondi.

PRIMO TEMPO – L’avvio di gara è equilibrato: Ribeirete va vicina al vantaggio con un diagonale da banda sinistra, Guercio sfiora l’1-0 con un potente tiro da fuori. Al 9’ Sanchez sblocca la contesa sfruttando una disattenzione difensiva delle ospiti, Mezzatesta e De Marco impegnano Iarriccio sul fronte opposto. La Vis Fondi continua però a premere sull’acceleratore e trova il bis al 14’19”, ancora con Sanchez.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa la Femminile Molfetta continua a cercare senza fortuna il gol, Sanchez sigla invece la propria tripletta personale al 2’57”. Mister Iessi si gioca la carta Lacirignola quinto di movimento, ma Iarriccio respinge ogni tentativo ospite e al tredicesimo Kota anticipa l’uscita di Liuzzo per il 4-0 finale. La formazione biancorossa resta così a quota 9 punti in classifica e nel prossimo turno ospiterà al PalaPoli il Florida.

Ufficio Stampa Femminile Molfetta