Ci siamo, è il momento decisivo per il Futsal Molfetta. Dopo una grande stagione, la squadra di mister Iessi si giocherà la Serie A nell’ultimo atto dei playoff contro il Real Grisignano. Per parlare di questo momento così importante, noi di LadyFutsal abbiamo intervistato Michela Monaco.

Michela, cosa ha fatto la differenza nel doppio scontro con l’Audace?

“Nella partita di andata abbiamo sofferto il secondo tempo. L’Audace è una squadra tosta ed infatti nella partita di ritorno non abbiamo mai abbassato la guardia giocando sempre al 100% anche quando eravamo in inferiorità numerica. Non abbiamo lasciato nulla al caso, volevamo vincere e ci siamo riuscite”.

Che emozioni state provando? Ci racconti il clima di questi giorni?

Siamo consapevoli di aver raggiunto un grande obiettivo e questo ci gratifica molto, ma sappiamo che adesso dobbiamo dare ancora di più: ora arriva il momento cruciale.

Ora la finale con il Grisignano. Cosa ti aspetti?

“Secondo me sarà una vera e propria guerra, calcisticamente parlando. Il Grisignano è un ottima squadra e noi cercheremo di dare il massimo”.

Ti aspettavi di arrivare fino a qui, a giocarvi la serie A?

“Conoscevamo le nostre potenzialità e sapevamo di potercela fare, siamo una squadra completa che si è affiatata giorno dopo giorno. Siamo pronte per giocarci questa serie A”.

Fabio Pochesci