La Femminile Molfetta impatta per 3-3 contro la Kick Off e porta a quattro la sua striscia di risultati utili consecutivi.

PRIMO TEMPO – Mister Iessi è senza De Marco e Amanda, ma le biancorosse partono forte e sbloccano la partita dopo 33’’ grazie a un destro dalla distanza di Vanessa. Le ospiti reagiscono e trovano il pari al 4’19” con un tiro potente da fuori di Bortolini. La partita è vivace, Oselame salva su Vanelli e Lanziloti, dall’altra parte Bruninha colpisce un palo clamoroso e poco dopo sfiora il pari. A tre minuti dalla sirena di metà gara Lundstrom è ben appostata sul secondo palo e segna l’1-2. Mister Iessi si gioca subito la carta di Vanessa quinto di movimento e a 20” dalla fine del primo tempo Bruninha trova il 2-2.

SECONDO TEMPO – La partita nella ripresa si fa più nervosa, con errori da una parte e dall’altra. Al 12’40” Vanelli sfrutta una distrazione biancorossa in fase di impostazione, ruba palla e segna il gol del sorpasso lombardo. La Femminile Molfetta torna ad attaccare col power play, Vanessa e Bruninha vanno a centimetri dal 3-3 che si concretizza a 28” dalla sirena finale grazie al tocco di Annalisa Foti. Finisce così 3-3, con le biancorosse che torneranno in campo domenica prossima per la sfida sul campo della VIP.

Ufficio Stampa Femminile Molfetta