Ancora conferme per il team molfettese. Questa volta tocca a Carmela Ricco e Emanuella Dicorato, sposare il progetto della società biancorossa. Anche per loro una piccola intervista per conoscerle meglio.

Carmela, per molti sei il mister in campo. Grande onore e soprattutto grande onere. Immagino tu sia da esempio per le altre?

“Il mister in campo è un parolone. Sicuramente amo particolarmente questa disciplina che mi porta a confrontarmi con i miei limiti di atleta e persona”.

Emanuella, tutti ti chiamano “Fagio”. La cosa ti diverte?

“Si oramai è il mio secondo nome, difficile da levare. In ambito calcistico la maggior parte della gente non sa che ho un nome a tutti gli effetti (..ride) ma va bene così!”.

Che obiettivi personali e di squadra vi siete poste per questa nuova stagione?

“Obiettivo personale dare sempre più il mio apporto alla squadra nel raggiungimento degli obiettivi. Insomma tutto deve rendere al miglioramento mai il contrario”, risponde Ricco. “Speriamo di fare meglio dell’anno scorso! Personalmente – aggiunge Dicorato – spero di migliorare e di mantenere la condizione il più costante possibile, anche se so che non sarà facile”.

 

(fonte ufficio stampa molfetta)