Si chiude con un terzo posto finale l’esperienza del Bisceglie Femminile alla settima edizione del Memorial Gabriele Sandri, andato in scena al PalaGems di Roma nello scorso weekend.

IL TORNEO – Prive di Nicoletti e Ribeirete, le neroazzurre hanno affrontato con buon piglio la Lazio in semifinale tenendo bene il campo al cospetto delle padrone di casa che sicuramente reciteranno un ruolo da protagoniste nella prossima Serie A. Equilibrio spezzato nei secondi finali dalla rete che ha consentito alle biancocelesti di accedere alla finale del quadrangolare, poi vinto in finale contro Falconara 7-6 ai rigori. Per le ragazze guidate da Nico Ventura la consolazione giunge nella “finalina” per il terzo posto con la vittoria in rimonta ottenuta sul Pelletterie grazie alle reti di Tres Villa e Rozo. Bisceglie che torna con una cattiva notizia dalla trasferta nella Capitale, quella relativa all’infortunio rimediato da Roberta Giuliano nel corso della gara con il Pelletterie. Al neo acquisto biscegliese è stata riscontrata la frattura all’alluce del piede destro.

GIANLUCA VALENTE
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile