La Lux Chieti, reduce da tre sconfitte consecutive, cerca il riscatto contro un’altra neopromossa, le marchigiane del Santa Maria Apparente. L’appuntamento è per domenica alle ore 16 presso il PalaSport di Cepagatti.

MAIONE – Le dichiarazioni alla vigilia del tecnico Valentina Maione: “Sappiamo che è una partita molto importante, l’ennesimo scontro diretto in ottica salvezza, loro oltretutto vengono da un momento favorevole dato che hanno vinto le ultime due partite. Le ho viste giocare, sono un’ottima squadra, molto fisica, per cui ci aspetta un’altra gara dai ritmi elevati. In settimana abbiamo lavorato molto sulla fase difensiva e cercato di risollevare il morale dopo le ultime sconfitte, era necessario che il gruppo ritrovasse serenità e concentrazione. Sentiamo il pieno appoggio della società, così come le ragazze sanno che ripongo in loro totale fiducia. Purtroppo dovremo ancora fare a meno di capitan Pedante e di Malatesta, ma sono sicura che tutte le ragazze a disposizione disputeranno una buona gara sapendo che il risultato finale è quello che conta. Rispetto alle scorse prestazioni, in cui pur mostrando un bel gioco non abbiamo raccolto punti, avremo bisogno di maggiore concretezza. Ce la metteremo tutta, perché sappiamo che la salvezza passa proprio da gare come questa”.


Ufficio stampa Lux Chieti