Si terrà domani sera (domenica 18 settembre), presso il Ristorante Fazenda San Paolo, la presentazione ufficiale della squadra femminile che prenderà parte al prossimo campionato di A2. Un’occasione per far conoscere agli sponsor e a tutti i tifosi le ragazze che comporranno la rosa della Lux Chieti c5 nella stagione 2022-23.

FUTSALMERCATO – Il gruppo ricalcherà in buona parte quello che lo scorso anno ha trionfato in campionato e coppa regionale (successi che sono valsi pochi giorni fa un ulteriore e prestigioso riconoscimento conferito dal comune di Chieti e ritirato dal presidente Pino Bevilacqua). Sarà quindi guidato dal capitano Valentina Pedante, ormai alla sua quarta stagione in neroverde, e composto da imprescindibili conferme: Cristina Barbetta (per qualche mese ancora ai box a causa di un infortunio al ginocchio), Valeria Brattelli, Agnese Di Renzo, Lidia Fino, Giulia Malatesta, Anna Rita Paoletti, Cecilia Nobilio, Valentina Secone e Barbara Silvetti. Solida base a cui sono stati aggiunti ben cinque innesti. Due portieri: Ylenia Natarelli (’98) e Marica Di Tolve (’94), entrambe con esperienze in A2. L’universale Chiara Cialfi (’97) dal Tiki Taka Planet Francavilla, autrice lo scorso anno di 4 gol nella massima serie. E due giovanissime con un curriculum di tutto rispetto tra convocazioni in nazionale, presenze in A e finali scudetto under19, come Giorgia Vianale (centrale) e Hilda Toth (laterale), entrambe classe 2001. Tra le uscite, motivate perlopiù da esigenze personali o inconciliabilità con l’attività lavorativa, si registra soprattutto la partenza del pivot Carla Maria Santini, tra le protagoniste della scorsa stagione, che per motivi di studio ha deciso di trasferirsi in Emilia e di conseguenza accasarsi all’Asd Bagnolo c5.

MAIONE – Entusiasta della campagna acquisti il tecnico Valentina Maione: “Sono molto contenta della rosa che abbiamo allestito, senz’altro competitiva per la stagione che andremo ad affrontare. Abbiamo rinforzato il gruppo dello scorso anno con giocatrici giovani ma già abituate a palcoscenici importanti, sicuramente ci aiuteranno ad attenuare l’impatto con la nuova categoria. Forse, l’unica cosa che ci può mancare è qualcosa in attacco, ma sono sicura che sapremo dire la nostra giocandocela con tutte”.

VALENTINI – A stilare un più ampio bilancio del mercato appena concluso è Giancarlo Valentini, direttore tecnico e responsabile della squadra femminile: “Siamo molto felici per essere riusciti a riempire quelle caselle che erano rimaste libere, a cominciare dal reparto portieri, che abbiamo notevolmente potenziato. L’unico neo è costituito senza dubbio dalla partenza di Santini, che siamo riusciti a rimpiazzare solo parzialmente, d’altronde nel panorama femminile i pivot sono davvero cosa rara, e chi ce l’ha di solito se lo tiene stretto, purtroppo è andata così e a Carla vanno i nostri migliori auguri per il prosieguo degli studi, oltre che un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione. In ogni caso sono arrivate giocatrici molto complete come Cialfi e Vianale, sono sicuro che mister Maione sarà trovare soluzioni alternative responsabilizzando e valorizzando tutte le ragazze”. L’obiettivo stagionale della Lux? “Senza dubbio la salvezza – prosegue Valentini -, siamo una neopromossa e dobbiamo approcciarci alla categoria con grande umiltà, non abbiamo l’esperienza per poter ambire a qualcosa di più. Poi sarà il campo a dire se potremo toglierci qualche soddisfazione”.


Ufficio Stampa Lux Chieti