Smaltite le scorie del derby perso contro il Pucetta, la Lux Chieti si appresta ad affrontare il Futsal Prandone, squadra marchigiana reduce da un’importante vittoria di misura sul campo dello Spartak Caserta. L’incontro avrà luogo domenica alle ore 18 presso il PalaSport di Monteprandone (AP).

PAOLETTI – A presentare il match è la laterale neroverde Anna Rita Paoletti: “C’è tanta voglia di riscatto, perché la classifica non rispecchia le prestazioni che abbiamo sfoderato finora, anche contro squadre più esperte e attrezzate. Anche nel derby abbiamo giocato un buon primo tempo, purtroppo, come spesso accade, non siamo riuscite a essere incisive sotto porta. Domenica mi aspetto una gara tirata, siamo due neopromosse per cui entrambe sanno qual è la posta in palio e quanto sia importante una vittoria in ottica salvezza. Tra l’altro, loro vengono da due vittorie consecutive ottenute nel finale, ciò significa che sono una squadra che non molla mai. Conosco personalmente diversi elementi del Prandone dato che provengo dal campionato marchigiano, con un paio di giocatrici qualche anno fa abbiamo militato nella stessa società. Sono ragazze giovani, con precedenti esperienze in questa categoria, molto competitive e animate da una grande passione per questo sport. Noi però, più di loro, abbiamo bisogno di una vittoria per risollevare il morale, dopo diverse buone prestazioni infruttuose è ora di iniziare a raccogliere qualche punto in classifica”.


Ufficio Stampa Lux Chieti
*foto: Ilaria Casciaroli – Any Given Sunday