Bel colpo di mercato messo a segno dal Maracanà Dream Futsal della presidentessa Silvia Giosuè e dal DS Emanuele Valli. In casa giallorossoazzurra del coach Giuliano Tiberi, a rafforzare convenientemente la rosa, arriva la brava Luisa “Lulù” La Ferrara, classe ’91, campana di Eboli ma residente a Bologna. Nella stagione scorsa il forte laterale, nonostante il poco rilevante minutaggio di gioco avuto in campo, ha contribuito fattivamente alla salvezza della Mader Bologna con il notevole bottino di 16 reti personali. La Ferrara si segnala per la velocità, la buona tecnica individuale e per un rimarcabile autocontrollo sottoporta, oltre che per la propensione a fornire assist quando il caso e l’occasione lo permette. Decisamente una buona soluzione per la squadra morrovallese.

Il trainer morrovallese Tiberi dice sulla nuova ragazza:” La Ferrara è la nostra prima giocatrice che verra’ da fuori regione. Con se avrà delle responsabilità e forse anche aspettative, sarà compito mio, della società e delle compagne trasformare questo “peso” in entusiasmo e voglia di esprimere le proprie indubbie qualità. Lei è stato il primo nome che mi sono sentito di fare alla società quando si è prospettata la possibilità di prendere qualcuno da fuori, senza fare passi più lunghi della gamba. L’ho incrociata in campo quest’anno due volte in campionato ed aveva catturato la mia attenzione. L’abbiamo poi ospitata poi una sera dopo la fine del campionato e la società con il ds Valli, ha deciso di appoggiare questo mio suggerimento. L’abbiamo lasciata libera di valutare anche altre strade ed alla fine, dal 22 agosto, sarà in mezzo a noi. Io, come già faccio con le altre ragazze, spero di riuscire ad aggiungere qualcosa in più nel suo bagaglio di futsalera. So che troverà una società e delle compagne che la faranno sentire a casa e quindi potrà esprimersi al meglio. In bocca al lupo e benvenuta Luisa!”

La presidentessa Silvia Giosuè da la sua opinione su La Ferrara: ”Luisa era una delle ragazze che avevamo notato fin dalle prime partite di campionato per le sue doti tecniche. Il nostro direttore sportivo Emanuele Valli ha centrato precisamente il bersaglio perché lei era la pedina mancante nella nostra formazione. È un ottimo elemento che, come credo fermamente, metterà a disposizione delle compagne e della squadra tutte le sue qualità e, inevitabilmente, porterà a qualcosa di più che positivo.“

Infine il DS giallorosso azzurro Vali, dice la sua sul’operazione di mercato:”Ovviamente è inutile dire che sono molto contento dell’arrivo di Lulù! E’ stata una trattativa abbastanza lunga, ma alla fine è andato tutto bene in porto. Il nostro primo obiettivo e stato raggiunto, a mio avviso abbiamo aumentato il livello della squadra con il suo arrivo. Adesso lavoreremo con impegno per cercare di reperire le poche pedine che mancano per ricoprire la scacchiera negli altri reparti.”

Tamburrini Paolo.