II Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare, letto il ricorso presentato dai signori Gabriele Maria Di Gianvito, Vittorio Zizzari, Marco Calegari, Bernardo Lodispoto, per l’annullamento, previa adozione di misura cautelaíe urgente e ordirìaria, del Commissario Ufficiale della Lega Nazionale Dilettantì della FIGC: osserva quanto segue: “A prescindere dall’eccezione di dífetto di competenza che verrà risolta dal Collegio in sede di merito, il Collegio ritiene ad una sommaría delibazione della questione che non si ravvisano i necessari presupposti per un commissariamento della Divisione Calcio a 5 della Lega Nazìonale Dìlettanti”. Accolta l’istanza di sospensione dell’atto impugnato.
QUI IL COMUNICATO UFFICIALE
Ufficio Stampa