E’ una gara a senso unico quella tra Italia e Repubblica Ceca. La formazione di mister Francesca Salvatore supera la nazionale avversaria per 8-1, con un risultato già largo nel primo tempo. Domani, in diretta streaming alle 15:45, l’Italia se la vedrà in finale con l’Ucraina per aggiudicarsi il titolo.

Le Azzurre macinano gioco e le reti arrivano una dietro l’altra. Nel primo tempo, a distanza di un minuto l’una dall’altra, vanno a segno Boutimah, Renatinha e Barca. A 4’48” arriva il poker con Pomposelli, seguita, due minuti più tardi, da Grieco. Sul 5-0, l’Italia concede spazio alle avversarie che accorciano con Skalova ma Pomposelli va di nuovo a rete a 2’27” dalla fine della prima frazione di gioco che si conclude sul 6-1.

Gara indirizzata ampiamente sul binario giusto e risultato che diventa ancora più ampio nella ripresa, con le marcature di Belli (3’36”) e Marchese (7’51”).

Domani testa alla finalissima contro l’Ucraina.