La Lazio, così come il Falconara e il Granzette, approccerà la sesta giornata della massima categoria del futsal in rosa nostrano da prima della classe. Le aquilotte, a Fiano Romano, dovranno però già difendere lo scettro di capolista dall’assalto del Bitonto, distante solo due lunghezze dalle stesse capitoline e reduce da tre vittorie consecutive.

BEITA – “Sarà una gara tosta e bella da vedere – esordisce Beita Fernandez -, perché sappiamo che affronteremo una squadra forte. Noi metteremo tutto in campo per cercare di prendere i tre punti”. La giocatrice spagnola, pur soddisfatta della vetta acquisita, sa bene che il cammino da percorrere dalla compagine romana, nella stagione 2021-22, è ancora lungo e impervio: “Vedere che siamo al primo posto è sempre bello – asserisce la numero 7 biancoceleste -, ma sappiamo che è solo l’inizio. Dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo fatto finora”. L’esperta classe ’84, dal canto suo, non mancherà, come sempre, di dare tutta sé stessa per la sua Lazio: “Voglio vincere e dare il massimo per aiutare la mia squadra”. Proprio ciò che aspettarsi da Beita.

Alessandro Cappellacci