La Lazio C5 Global è lieta di annunciare l’arrivo a titolo temporaneo dal Cus Cosenza di Maria Grazia Merante. Il pivot mancino classe ’97 è reduce da sei stagioni con la maglia del team calabrese con la quale ha messo a segno tantissimo gol nel campionato cadetto.

MERANTE – La Lazio ha quindi deciso di puntare su una giocatrice che ha dimostrato di avere il carattere e il talento per provare il grande salto. “Sono felicissima e orgogliosa di approdare alla Lazio. È un sogno che avvera dal momento che tifo questi colori da quando sono bambina”. Per Maria Grazia Merante inizia un’avventura tutta da vivere: “Sarà un’esperienza nuova e un salto di categoria che mi permetterà di ricercare nuovi stimoli, fondamentali per la mia crescita personale. Mi metterò a disposizione della squadra, del mister e della società che avrò modo di conoscere non appena arrivata nella Capitale”. Parlando di obiettivi, la neo biancoceleste spiega: “Quello personale sarà di riuscire a integrarmi al meglio nel gruppo squadra, mentre credo che gli obiettivi della Lazio, avendo seguito le stagione passate, siano come sempre quelli di ambire, attraverso il lavoro e gli allenamenti, a migliorare i risultati fin qui ottenuti”. In attesa di vederla indossare la maglia biancoceleste e di essere scoperta dai suoi nuovi tifosi, Maria Grazia Merante prova a presentarsi: “Ritengo di avere una buona visione di gioco, umile e con la voglia di mettermi sempre a disposizione delle mie compagne. Non vedo l’ora di iniziare questa stagione, senza però dimenticare che questa opportunità è il frutto di anni di duro lavoro e il completamento di un percorso grazie al quale il Cus Cosenza ha saputo darmi tutto ciò di cui ho avuto bisogno. Quindi mando un grande in becco all’aquila a tutti per l’inizio della nuova stagione e forza Lazio”.

Ufficio Stampa Lazio C5 Global