GTM Montesilvano, Pelletterie e, nello scorso weekend, lo Stilcasa Costruzioni Falconara. Queste le avversarie superate dalla formazione Under 19 della Lazio, la capolista del girone B insieme al Perugia. “Abbiamo iniziato nel migliore dei modi – esordisce Federica Ficeto -. Sapevamo che la nostra squadra fosse all’altezza di disputare questo campionato con ottimi risultati, e lo stiamo dimostrando”.

PERUGIA – Sabato 10 febbraio, a mezzogiorno, sarà proprio la sfida tra le baby aquilotte e le biancorosse umbre a infiammare la quarta giornata della massima competizione femminile a livello giovanile. “Ci aspetta un big match – dichiara la classe 2005 -. Giochiamo in casa (al PalaPertini, ndr), punto a nostro favore, ma dobbiamo rimanere concentrate”. Le capitoline, dunque, hanno di fronte a sé la loro prima vera prova stagionale. “Ci darà, sicuramente, del filo da torcere – sostiene la pivot -. Stiamo lavorando bene per affrontare al meglio la partita, vogliamo prenderci i tre punti”.

L’ANNATA – Autrice di otto reti nelle prime tre giornate del Campionato U19, la giocatrice campana è uno degli elementi più talentuosi a disposizione di Giorgio Regni e Chiara Peri: “Sta andando molto bene, i gol stanno arrivando, e ringrazio soprattutto le mie compagne per il gran gioco di squadra”, afferma l’ex Irpinia, parte integrante anche del main roster guidato da Daniele Chilelli: “In prima squadra sto accumulando tanta esperienza, cerco di apprendere sempre di più seguendo i consigli del mister e delle compagne. Sono soddisfatta del percorso che sto facendo”, conclude Ficeto.

Alessandro Cappellacci