Una spettacolare Vigor Lamezia Women travolge il Cus Cosenza per 9-2 nel derby casalingo. Un risultato che non era scontato considerando le buone prestazioni della squadra cosentina nelle ultime partite disputate, in particolare nell’ultima con il Rionero terminata sul 7-8, in cui la rosa gialloverde ha dimostrato di essere competitiva e temibile.

PRIMO TEMPO – Sin dal fischio d’inizio i ritmi sono intensi e le occasioni di vantaggio sono numerose per ambedue le squadre, il pressing del Cus Cosenza è alto ma a 12’50” De Sarro rompe il ghiaccio portando in vantaggio la squadra biancoverde, seguita da Ierardi che a 8’05” realizza il gol del raddoppio. La formazione cosentina sfrutta a suo a favore un calcio di punizione che gli permette di portare il risultato di gioco sul 2-1 ma la risposta della rosa lametina non si fa attendere e capitan Linza a 3’42 su assist di De Sarro mette la firma sul triplete biancoverde. Si va al riposo con il risultato di 3-1 a favore della squadra di casa.

SECONDO TEMPO – La ripresa si apre con la rosa biancoverde propensa in avanti e dopo un tiro di Sevilla bloccato sulla linea dal portiere avversario a 15’54” Praticò da sola davanti al portiere, sfrutta l’occasione e trafigge aprile, realizzando il poker lametino. De Sarro, nuovamente, riesce a finalizzare un passaggio di Sevilla e a 11’16” con la doppietta personale segna la rete del 5-1. Il CUS Cosenza, però, dopo appena un minuto riparte in contropiede e Fragola porta il risultato di gioco sul 5-2. Un’azione triangolata tra Sevilla, De Sarro e Ferreira, permette proprio a quest’ultima di realizzare il gol del 6-2. A 8’12” Ierardi in contropiede serve Praticò che mette a segno la rete del 7-2, nonché la doppietta personale. Negli ultimi 5’ di gioco Ferreira firma l’8-2 e sul finale Ierardi su cross di Linza chiude la partita sul 9-2. Ottima prestazione per la Vigor Lamezia Women che si porta a 49 punti, confermando il terzo posto in classifica e la qualificazione matematica ai playoff. La squadra biancoverde domenica 18 aprile disputerà l’ultima partita del campionato, al PalaSparti, contro il Napoli.

Luciana Giampà
Ufficio Stampa Vigor Lamezia Women
*foto: Erika Giampà