Dopo aver saltato, in via precauzionale, gli ultimi due impegni del 2020 la Vigor Lamezia Women è pronta a rituffarsi in campionato nel giorno dell’Epifania.

IL CALENDARIO – La squadra biancoverde tra mercoledì e domenica giocherà gli ultimi impegni del girone di andata, come da calendario, con Woman Grottaglie e Woman Napoli ma dovrà poi recuperare infrasettimanalmente ben quattro gare; esattamente con Sangiovannese, New Cap 74, Bitonto e Cus Cosenza. Di queste l’unica già fissata è la gara col New Cap 74 che si giocherà il 10 febbraio al PalaSparti, per le altre ancora tutto da decidere. Sicuramente saranno due mesi, i prossimi, molto impegnativi con tante gare da disputare a poca distanza una dall’altra. Sperando che si possa continuare senza intoppi, si comincia dunque domani sera ospitando al PalaSparti la formazione della Woman Futsal Club Grottaglie, formazione che naviga nella parte bassa della classifica ed alla disperata ricerca di punti salvezza. Score non eccezionale con tre punti in classifica, quartultimo posto, ed alcune prestazioni, in particolare Molfetta ed Irpinia, sopra la media che hanno lasciato intravedere buone potenzialità.

MONTI – Mister Monti non sottovaluta nessun avversario ed ha tenuto sempre sotto pressione la squadra, anche con allenamenti personalizzati per recuperare e tirare fuori il meglio dalle proprie ragazze. Vuole partire con il piede giusto, con Grottaglie e Napoli, perché all’orizzonte c’è già la sfida di ritorno con il forte Molfetta. “È fondamentale per noi ripartire forte – afferma -, abbiamo lavorato bene dalla ripresa degli allenamenti, avvenuta il 29 dicembre, con le ragazze che hanno dimostrato grande professionalità mettendosi a disposizione. Siamo pronti per un gennaio intenso che potrà dire quale sono le nostre ambizioni”. Non si nasconde Monti, consapevole che la squadra può e deve crescere ancora per ambire a qualcosa di importante e tenere testa alle corazzate del torneo.

LE PREMESSE – Anche se ancora non si hanno certezze, parte anche la volata per la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia; se non ci saranno variazioni, causa Covid-19, le prime due della classifica al termine del girone di andata saranno qualificate di diritto. Classifica di rendimento alla mano sono in tre a giocarsela; Bitorno (2,71-7), Molfetta (2,44-9) e Vigor Lamezia Women (2,00-6). Un ulteriore stimolo in più per le biancoverdi che cercheranno di recuperare lo svantaggio rispetto alle altre contendenti e centrare una qualificazione di prestigio. Per la gara contro il Grottaglie mister Monti ha convocato tutte le forze a disposizione, considerando l’assenza di Ferreira per squalifica, mentre rientrerà il capitano Linza: portieri Jammoul e Fakaros con Sevilla, De Sarro, Linza, Praticò, Aliotta, Ierardi, Masaro, Arzente e Perri di movimento. La direzione della gara in programma al PalaSparti alle 17,00 è stata affidata ai Sigg. Giampiero Cafaro di Sala Consilina e Salvatore Ranieri di Soveratio con Cronometrista Cosimo Di Benedetto. I tifosi biancoverdi potranno seguire la gara in diretta streaming sulle pagine social della squadra vigorina.

Ufficio Stampa Vigor Lamezia Women