Secondo repubblica.it Luca Bergamini, avvocato, romano, classe ’61, è lanciato verso la presidenza della Divisione di calcio a 5, che fa parte del grande mondo dei dilettanti. Dovrebbe prendere il posto di Andrea Montemurro, dimissionario (deferito per una informazione riservata, rischia ora una squalifica). Bergamini è un ex gloria del calcio a 5: ha vinto 4 scudetti e 2 Coppe Italia con la Roma Rcb, ha anche 34 presenze in Nazionale. Esperto di calcio, si è occupato di processi di gestione sportiva, ora è il legale del Bologna dopo aver fondato la “Accademy”, la scuola calcio della Roma. Bergamini dovrà rilanciare una disciplina popolare ma che ha subito il contraccolpo del Covid, molti oriundi sono tornati in Brasile e Argentina.

l’articolo completo di repubblica