Dopo i due ko di fila incassati contro le corazzate Montesilvano e Falconara, la Lazio è chiamata a una pronta reazione. Le capitoline, nell’anticipo della tredicesima giornata di Serie A, incroceranno i guantoni, al PalaDolmen, con le neroazzurre di Nico Ventura. “Il Bisceglie è una squadra forte e si è rafforzata con una nuova giocatrice – premette Geórgia Balardin -. Dobbiamo vincere e mostrare il nostro potenziale”.

BALARDIN – La formazione guidata da Daniele Chilelli, nella sfida del PalaGems contro le Citizens, ha già dato prova del suo valore, anche se ciò non è servito, alla fine, a ostacolare il percorso netto della capolista. “L’obiettivo erano i tre punti, perché conosciamo bene le nostre qualità”, asserisce la numero 9 biancoceleste, sicura che l’ultima sconfitta servirà unicamente da stimolo per proseguire nel migliore dei modi l’annata sportiva: “Continueremo ad allenarci per aggiudicarci le prossime partite”. Finire in bellezza la regular season per, magari, cominciare a sognare. “L’obiettivo è arrivare il più lontano possibile – chiosa -. Siamo una squadra molto forte e lotteremo in ogni gara per la vittoria”. Parola di Balardin.

Alessandro Cappellacci