Oggi si è riunito il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti e, tenuto conto dell’emergenza sanitaria conseguente al diffondersi del “Coronavirus” (COVID -19), delle raccomandazioni fornite dall’Istituto Superiore di Sanità, circa la necessità
di adottare comportamenti che siano tesi a limitare le occasioni di eventuale contagio, e valutando la necessità di garantire in primo luogo la tutela della salute di tutti coloro che, a
vario titolo, sono interessati all’attività calcistica dilettantistica organizzata dalla L.N.D., ha deliberato la sospensione di ogni attività, sia locale che nazionale, fino al prossimo 3 aprile 2020.

Cosa farà il futsal? Anche il nostro amato sport è destinato a fermarsi fino al 3 aprile? Purtroppo, in questi casi, l’unica cosa che possiamo fare è aspettare…