Primi gol, primi punti, prima vittoria e la voglia di non fermarsi. La Jasnagora cerca continuità dopo il successo di Torino contro la Top Five di domenica scorsa, firmato dalla doppietta di Lorrai, dalla punizione di Fanti e dal gol decisivo del 4-3 di Saraniti. Nella terza giornata del girone A di Serie A2 femminile, le ragazze allenate da Gianni Pitzalis attendono a Sestu il Città di Thiene.

LE PREMESSE – Le venete hanno conquistato 4 punti nei primi due turni: vittoria per 3-1 in trasferta all’esordio contro l’Iltalgirls Breganze e pareggio per 1-1 interno contro il Cometa di domenica scorsa. La Jasna ha invece mosso la classifica a Torino e ora cerca i primi punti in casa. Il calcio d’inizio al PalaDante di Sestu tra Jasnagora e Città di Thiene è in programma domenica primo novembre alle ore 14:30. Arbitreranno la sfida Daniele Intoppa di Roma 2 e Andrea Frau di Carbonia. Al cronometro Matteo Littera di Cagliari. Per motivi di sicurezza dettati dall’emergenza Covid-19 la gara si svolgerà a porte chiuse.

Ufficio Stampa Pg Jasnagora