La Jasnagora torna in campo domani per l’anticipo dell’undicesima giornata del campionato di Serie A2 femminile, nonché ultima del girone d’andata. Al Pala Olof Palme di Cadoneghe, la squadra di Gianni Pitzalis se la vedrà contro la capolista Padova per uno scontro al vertice della classifica.

LE PREMESSE – Le venete guidano la classifica del girone A con 23 punti, conquistati in 9 partite, gli stessi dell’Audace Verona, e al momento sono ancora imbattute. La Settimana scorsa il Padova ha giocato il recupero contro il Duomo Chieri pareggiando 4-4, mentre nel turno precedente aveva sempre pareggiato nello scontro diretto contro l’Audace Verona (2-2). La Jasna è reduce da 5 vittorie consecutive, l’ultima preziosissima nel derby contro il CUS Cagliari per 4-3. Le ragazze allenate da Pitzalis cercheranno l’impresa per accorciare sulle prime posizioni e per dedicare una grande prestazione a Marta Lorrai, operata in settimana dopo l’infortunio al ginocchio. Il calcio d’inizio di Padova-Jasnagora è in programma domani, sabato 23 gennaio, alle ore 20 al Pala Olof Palme di Cadoneghe in provincia di Padova. Arbitrerà la partita una terna di Mestre: Costantino D’Andrea e Stefano Annoè in campo, Andrea Gobbo al cronometro. Il match sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook del Padova Calcio Femminile C5.


Ufficio Stampa Jasnagora
*foto: Francesca Sini