Chiamata azzurra per Marta Lorrai. La giocatrice classe 2001 in forza alla Jasnagora parteciperà al raduno di Novarello in programma dal 6 al 9 dicembre agli ordini della ct Francesca Salvatore. Si tratta della prima convocazione in Nazionale maggiore per la numero 8 rossoblù, che ha partecipato negli anni scorsi ai raduni delle selezioni giovanili. Un bel premio per l’ottimo inizio di stagione e il ritorno in campo dopo l’infortunio.

LORRAI – “È stato un anno duro – dice Lorrai – ma questa notizia meravigliosa è l’ennesima dimostrazione che se si crede fino in fondo nel proprio sogno tutto è possibile. Non riesco a descrivere a parole l’emozione e la felicità di questo momento, vestire questa maglia e avere la possibilità di stare al fianco di grandi giocatrici è qualcosa di davvero indescrivibile. Ho sempre visto la nazionale, e ancor di più la maggiore, come il sogno di una vita. Grazie di cuore alla Jasna, alle mie compagne e a tutti coloro che non hanno mai smesso di credere me neanche per un secondo, grazie”.

COMPLIMENTI – “Facciamo i nostri più vivi complimenti a Marta per la convocazione – il commento della società – siamo molto orgogliosi per questa prima chiamata con la Nazionale maggiore. Un ringraziamento va a tutta la squadra per l’impegno che mette ogni giorno. Grazie a quello che abbiamo creato insieme possono accadere queste cose”. In bocca al lupo, Mini.

Ufficio Stampa P.G. Jasnagora