Grinta, determinazione e attenzione in difesa: aspetti che mister Marzella più
volte aveva richiamato in settimana e nel pregara.

Dettagli che sono mancati a un’Italcave Real Statte che dopo 9 risultati utili consecutivi si ferma a Bisceglie e subisce una sconfitta per 5-1. Le ioniche restano comunque al secondo posto che dovranno cercare di conservare nelle prossime gare.

Parte forte lo Statte ma sbaglia troppi gol, così al 2’39” passa in vantaggio il Bisceglie: Buzignani al centro colpisce bene il pallone e trova la rete alla prima occasione creata. Prova a reagire subito lo Statte con Ion, ma le padrone di casa sono micidiali in contropiede con Pegue, ex di turno, che con un pallonetto preciso insacca e trova il raddoppio. Le stattesi fanno molto possesso palla ma trovano difficilmente lo specchio e la prima frazione di gioco finisce sul risultato di 2-0 per il Bisceglie.

Ripresa ancora nel segno delle pugliesi: al 11’22” Buzignani recupera, dopo una carica regolare su Belam, palla per Pereira che insacca. È 3-0 Bisceglie.
Mansueto viene inserita portiere di movimento ma le ioniche perdono palla e Buzignani insacca la quarta rete di giornata. Lo Statte prova ad attaccare ma Matijevic su azione d’angolo trova un diagonale forte e preciso che si insacca alla destra di Margarito. Solo all’ultimo minuto Ion dalla distanza trova il gol della bandiera.

Questo il commento del tecnico rossoblù, Tony Marzella. “Il risultato è giusto per
quanto visto sul terreno di gioco. Il Bisceglie è stato ordinato in difesa, cinico e
anche umile nei momenti in cui abbiamo provato a sovvertire il risultato. Ci
siamo disuniti dopo l’uno-due subito a inizio gara. Poi abbiamo provato a fine
prima frazione e inizio ripresa a riprendere il filo del gioco ma purtroppo non ci
siamo riusciti. Dobbiamo far tesoro di questa sconfitta e lavorare intensamente
in settimana per ritornare ad essere l’Italcave Real Statte apprezzata fino ad ora
che ha raggiunto importanti risultati col sacrificio, lavoro e umiltà”.

(Fonte Ufficio Stampa Italcave Real Statte)